Talvolta i pazienti che hanno un calo dell’udito da molti anni, sviluppano un quadro di idrope (aumento di liquidi) endolinfatica (il liquido nell’orecchio interno) ritardata (al pregresso calo dell’udito). I sintomi sono improvvise crisi vertiginose spesso accompagnate da nausea e vomito. La corretta diagnosi permette di instaurare le terapie mediche, comportamentali e riabilitative per gestire la malattia.